Java.com

Download Guida in linea

Versione stampabile

Domande frequenti sulle licenze e la distribuzione

In questa pagina vengono fornite le risposte alle domande frequenti sulla distribuzione e la licenza del software Java.

Nota: tutte le risposte sono soggette ai termini e alle condizioni della licenza del software. Queste risposte non hanno lo scopo di sostituire, correggere o modificare la lingua del contratto di licenza del software:

Oracle OpenJDK è disponibile ai sensi del GPLv2 e di altre licenze
Contratto di licenza di Oracle JDK
Contratto di licenza del codice binario Java


Distribuzione di Java

Qual è la versione e la licenza da utilizzare per installare Java sul computer in uso?

Per gli UTENTI: i siti Web più moderni non richiedono più che sui sistemi degli utenti sia installato Java. Le applicazioni moderne che ancora utilizzano Java potrebbero includerlo anziché presupporre che sia già installato nel computer.

Nella maggior parte dei casi le applicazioni basate su Java sono concesse in licenza separatamente da una società diversa da Oracle (ad esempio i giochi per computer sono probabilmente sviluppati da una società di giochi). Se un'applicazione include Java, potrebbe non essere possibile capire che si tratta di un'applicazione basata su Java. Se un'applicazione richiede di fornire una copia di Java, tale requisito verrà indicato nella sezione relativa ai requisiti o ai prerequisiti della documentazione dell'applicazione.

Se si continuano a eseguire applicazioni basate sul presupposto che l'aggiornamento di Java verrà eseguito dall'utente, sarà ancora possibile accedere agli aggiornamenti di Oracle Java SE 8 per l'utilizzo su desktop personale almeno fino alla fine del 2020. Oracle consiglia di contattare il fornitore dell'applicazione per dettagli sulla strategia della fornitura del supporto per tale applicazione dopo tale data. Tenere presente che le release successive a Java SE 8 non sono destinate all'uso sul desktop dell'utente.

Per gli SVILUPPATORI: Oracle consiglia di rivedere le informazioni incluse nella roadmap per Java SE 8 e versioni successive e intraprendere le azioni appropriate a seconda del tipo di applicazione sviluppata e del modello di distribuzione. Per Java SE 9 e versioni successive, Oracle consiglia agli sviluppatori di includere in un bundle Java Runtime e le relative applicazioni utilizzando strumenti quali jlink e javapackager.

Per gli utenti che agiscono per conto di un'AZIENDA: Oracle consiglia di rivedere le informazioni incluse nella roadmap per Java SE 8 e versioni successive e di iniziare a valutare i requisiti per il supporto continuo di Java al fine di eseguire la migrazione a una release gratuita successiva o di ottenere una sottoscrizione a Java SE, in base alle proprie esigenze, in modo tempestivo.

Per i CLIENTI ORACLE in possesso di una licenza per l'uso di Java SE come parte di un altro prodotto Oracle: sarà ancora possibile accedere agli aggiornamenti di Oracle Java SE 8 dopo il 2019 per utilizzarli con questi prodotti Oracle. Per ulteriori informazioni, vedere questa nota di My Oracle Support (MOS).

Ulteriori informazioni sono disponibili nei siti riportati di seguito.

È possibile scaricare Java e copiarlo in un altro computer?

Sì, è consentito scaricare Java su un computer e copiarlo in un altro, a condizione che entrambi i computer appartengano allo stesso proprietario. È inoltre possibile eseguire copie per uso interno in una società, a condizione che vengano rispettati i termini della licenza in base alla quale è stato scaricato Java. A partire da Java SE 11, Oracle fornisce Java con due licenze:

  1. Oracle OpenJDK 11: gli utenti possono scaricare le release di Oracle OpenJDK ai sensi del contratto di licenza GPLv2 e delle licenze correlate pertinenti.
  2. Oracle JDK 11: gli utenti possono scaricare le release di Oracle JDK ai sensi del contratto di licenza di Oracle Technology Network (OTN) per Oracle Java SE.

È possibile rendere disponibile Java nella propria Intranet e consentirne il download da parte di altri utenti?

Sì, è possibile fornire le release di Oracle Java su una rete Intranet per uso interno.

Posso distribuire Java con il mio software?

È possibile fornire le release di Oracle OpenJDK con il proprio software purché vengano rispettati i termini e le condizioni del contratto di licenza GPLv2 e delle licenze correlate. Per informazioni sulla ridistribuzione di Oracle JDK, contattare il funzionario commerciale Oracle.


Licenze di Java

Il contratto di licenza varia in base alla release?

Sebbene la licenza non venga modificata ad ogni release, potrebbe essere modificata ogni due release.

Prima di scaricare una nuova versione, si consiglia di esaminare la licenza corrente.

A partire da Java 11, gli sviluppatori e le aziende possono scegliere tra due diverse distribuzioni binarie di Java con licenza fornite da Oracle:

  1. Oracle OpenJDK 11: gli utenti possono scaricare la distribuzione binaria di Oracle OpenJDK ai sensi del contratto di licenza GPLv2 e delle licenze correlate pertinenti.
  2. Oracle JDK 11: gli utenti possono scaricare la distribuzione binaria di Oracle JDK ai sensi del contratto di licenza OTN (Oracle Technology Network) per Oracle Java SE. La licenza OTN consente di scaricare gratuitamente Oracle JDK 11 per sviluppare, eseguire test, creare prototipi ed eseguire dimostrazioni delle applicazioni Java SE. Per utilizzare Oracle JDK in produzione, è richiesta una licenza commerciale.


INFORMAZIONI CORRELATE

 Programma di sottoscrizione a Java SE (per gli utenti COMMERCIALI):

Scegli una lingua | Informazioni su Java | Supporto | Sviluppatori
Privacy  | Termini e condizioni per l'utilizzo | Marchi | Dichiarazione di non responsabilità

Oracle