Java.com

Download Guida in linea

Risorse di assistenza

Come si organizza un'installazione invisibile (automatica) di Java?


Questo articolo è relativo a:
  • Piattaforme: Windows XP, Windows 2000, Windows 2003
  • Versioni Java: 7.0

SINTOMI

  • Gli amministratori di sistema vogliono distribuire Java su più PC nella propria Intranet senza interazione da parte dell'utente.
  • Gli sviluppatori richiedono che Java venga installato con i loro prodotti in modo invisibile all'utente.

SOLUZIONE

Le installazioni di Java vengono create utilizzando la tecnologia Microsoft Windows Installer (MSI) 2.0. MSI integra il supporto per le installazioni invisibili o automatiche. Questo documento vi illustra come installare manualmente Java utilizzando il file .exe che consente di avviare l'installazione con MSI.  Vengono spiegate le opzioni dell'Installer.

Installazione dalla riga di comando
Il comando dell'Installer Windows non in linea di Java SE 7 ha la seguente sintassi:

<jre>.exe [/s] [INSTALLDIR=<unità>:\<percorso_di_installazione_JRE>] [STATIC=1] [WEB_JAVA=0/1] [WEB_JAVA_SECURITY_LEVEL=VH/H/M/L]

dove

  • <jre>.exe è il singolo file di installazione eseguibile per Java.
  • /s, se utilizzato, indica l'installazione invisibile.
  • INSTALLDIR, se utilizzato, consente di specificare l'unità e il percorso di JRE.
  • Se INSTALLDIR non viene specificato, l'installazione verrà eseguita in C:\Program Files\java\jre (posizione predefinita).
  • STATIC=1, se utilizzato, consente di specificare un'installazione statica. Questa opzione è disponibile nella release 6u10 e successive. Per ulteriori informazioni, vedete Installazione statica.
  • WEB_JAVA=0, se utilizzato, consente di disabilitare l'esecuzione di qualsiasi applicazione nel browser.
    WEB_JAVA=1 è l'impostazione predefinita che consente l'esecuzione delle applicazioni Java nel browser. Questo campo è disponibile a partire dalla release 7u10. Per ulteriori informazioni, vedete Impostazione dei livelli di sicurezza del client Java.
  • WEB_JAVA_SECURITY_LEVEL: se utilizzato, consente di impostare il livello di sicurezza delle applicazioni Java non firmate in esecuzione in un browser. I valori possibili in questo campo sono M (Molto alta), A (Alta), M (Media, impostazione predefinita) o S (Bassa). Questo campo è disponibile a partire dalla release 7u10.
Configurazioni dell'installazione
Esempio 1
Supponiamo che l'Installer JRE sia jre-7-windows-i586.exe e che desideriate installare la seguente configurazione:
  • Eseguite un'installazione di Windows
  • Installate il core di JRE, i caratteri aggiuntivi, i colori e Soundbank
Il comando per installare la suddetta configurazione è il seguente:
jre-7-windows-i586.exe /s

Esempio 2
Supponiamo che l'Installer di JRE sia jre-7-windows-i586.exe e che desideriate installare la seguente configurazione:
  • Eseguite un'installazione Windows non in linea e installate JRE sull'unità D nel percorso java\jre
  • Installate tutte le funzioni di JRE
Il comando per installare la suddetta configurazione è il seguente:
jre-7-windows-i586.exe /s INSTALLDIR=D:\java\jre

Nota: per lasciare aperta la finestra di MS-DOS fino al termine dell'installazione di Java, utilizzate il comando start /w nel seguente modo:
start /w jre-7-windows-i586.exe /s

Creazione di un file di log
Il file di log può essere utilizzato per verificare la corretta esecuzione di un'installazione. Per creare un file di log che descrive l'installazione, aggiungete /L C:\setup.log al comando di installazione e scorrete il file di log fino alla fine per la verifica.

Esempio di installazione
Di seguito è riportato un esempio di installazione:
jre-7-windows-i586.exe /s /L C:\setup.log
Il comando sopra riportato consente di scrivere il log nel file setup.log.



Scegli una lingua | Informazioni su Java | Supporto | Sviluppatori
Privacy | Termini e condizioni per l'utilizzo | Marchi | Disclaimer

Oracle